BenEssereMamma asd

Fitness per mamme a 360°


Lascia un commento

MammaFit Village 2017

E un altro MammaFit Village a Riccione si è concluso……. con le sue tantissime mamme da varie parti d’Italia, accompagnate dai loro cuccioli, da tanta voglia di mare, di non stare sole mentre il marito è al lavoro, voglia di muoversi in compagnia dei loro piccoli e di conoscere altre mamme come loro: felici, stanche, a tratti sconsolate, ma sempre con un sorriso pronto e complice!

Per chi vuole a fine agosto ci sarà il prossimo!  www.mammaf.it/eventi/village

Lezioni MammaFit® mattina e pomeriggio, sole , mare, condivisione 🙂

village2017


Lascia un commento

allattamento al seno

Stavolta scrivo da mamma volontaria, consulente “alla pari” per l’allattamento al seno.

Dal 2010 aiuto le mamme nel loro percorso di allattamento e sì, la cosa che più spesso ostacola e blocca tante mamme è il giudizio (o meglio pre-giudizio) altrui

Troppi falsi miti ancora aleggiano attorno al latte materno (c’è, non c’è, sparisce, è non abbastanza nutriente, causa coliche,….poi?!) e troppe persone non adeguatamente formate e competenti in materia continuano a dispensare consigli, sentenziano sull’andamento dell’allattamento di quella mamma e di quel bimbo.

Le disinformazioni spesso arrivano da zie, vicine di casa, conoscenti, ma quando arrivano dal pediatra o , ancor prima, dal reparto maternità, la cosa si fa dura… molto dura… perché  quale neo mamma non si fida delle figure di riferimento sanitarie che incontra tra il parto e le prime visite e bilanci di crescita del suo cucciolo?

E ancora una volta mi ritrovo a pensare che servono 2 cose: informazione corretta durante la gravidanza e sostegno competente dopo il parto.

Questi 2 strumenti, però, funzionano solo se alla base freme la forte pulsione alla FIDUCIA.

Fiducia nelle consulenti per l’allattamento

Fiducia in se stesse, come mamme in grado di nutrire il proprio cucciolo mammifero

Fiducia nel proprio cucciolo, ben più competente e saggio di ciò che si possa pensare

…..e tempo…. che ai tempi dello smartphone non è così scontato: siamo sempre tutte “connesse”, straconnesse, in rete, con le foto del pupo in rete, con le richieste di consigli in rete…… ma la VERA  connessione , quella con LUI , quella dov’è ?

E’ difficile mantenerla se si ascolta tutto e tutti, se non si stacca un po’ dal mondo e dall’orologio…

Connessione. Quella alla natura umana. Quella che ci fa essere mamme in ascolto.

Quella stessa connessione che ci fa capire quando è il momento dell’inizio del travaglio

Ascoltiamoci di più

La “mammitudine” è una grande occasione, cogliamola!

Troppo raro ormai avere ambiti di vita non programmati/programmabili … godiamo del dono che ci fa questo bebè: la sorpresa di quando sarà il parto (non la DPP!), di quando sarà la prossima poppata (non fra 3 ore!) , di quanto durerà (non 10 minuti!), …la sorpresa di quanto dormirà…si, dai, anche questa! 😉

Viviamocela tutta…. andrà benone!

PS: ve lo dice una che per lavoro deve stare sempre connessa e spesso è sconnessa perfino da se stessa 😉


Lascia un commento

Ricette golose e verdurose per bimbi.. e non solo!

Mamme ! Verdure ai bimbi ? Ricette veloci e adatte a tutta la famiglia ? Idee nuove da portare in tavola per stuzzicare bimbi che mangiano “poco”? Da oggi bellissima collaborazione tra BenEssere Mamma Asd e la super cuoca e mamma (e donna!) Elisa Dondi ! Let’s go!! 🍲

https://tavolapersei.wordpress.com/2016/10/13/fusilli-e-zucchine/

Grazie Elisa!!!!


Lascia un commento

Ginnastica in gravidanza

Arriva il fatidico test: “sì, sei incinta” e tac! mille domande e dubbi sullo stile di vita da tenere.

Mangiare per 2? No grazie! Ma respirare per 2 sì!!

Abbandonare l’attività fisica? E gli addominali?

Molti pregiudizi ruotano ancora attorno al tema “dolce attesa”, ma se è vero che “la gravidanza non è una malattia”, è altrettanto vero che il movimento fisico non va interrotto, anzi!

La crescita del pancione porta modificazioni a livello di tutti gli apparati: gli organi interni si spostano, il cuore deve pompare per 2, la postura cambia continuamente per compensare la modificazione continua del baricentro

Per questo è necessario accompagnare questo percorso attraverso esercizi specifici di consapevolezza corporea, ricerca del nuovo equilibrio, rieducazione posturale, presa di coscienza del pavimento pelvico e, sì, rinforzo dei muscoli addominali

Questi ultimi, in particolare il muscolo trasverso dell’addome, vanno mantenuti tonici con un allenamento specifico, perchè sono tra i principali muscoli che “tengono” una postura corretta: mentre tutto cambia la stabilità viene mantenuta e a trarne beneficio è la schiena, così spesso dolorante nelle gravide

I muscoli addominali sono, inoltre, fondamentali durante il parto: le spinte della fase espulsiva vengono da loro!

Dulcis in fundo (e non cosa da poco) mantenere un buon tono addominale in gravidanza consente un più rapido ritorno dei tessuti addominali nel post parto

Il Pilates in gravidanza è , in tal senso, l’allenamento per antonomasia: attraverso la concentrazione, il controllo e il respiro sincrono ai movimenti, porta la donna a un grado di preparazione e coscienza molto alte, pronta per il giorno da leonessa


Lascia un commento

BenEssere Mamma a Little e Balloons Festival !

 

Settembre, mese di buoni propositi!

Si riparte …no, non con le diete, con la ginnastica!!!!

BenEssere Mamma asd non poteva mancare a “Little, la festa dei piccoli!” (17 e 18 settembre Parco Massari) e al Balloons Festival !

Perciò venite a trovarci!!

  • a “Little, la festa dei piccoli” – Parco Massari :

Sabato 17 settembre: ore 10 Mammafit – ore 11 Pilates in gravidanza

Domenica 18 settembre: ore 17 MammaFit –  ore 17.30 Pilates in gravidanza

si entra associandosi all’ ass.ne Carpemira ( 10€ , tessera valida fino al 31 agosto 2017), proposte fantastiche per bimbi e famiglie: musica, cibo, laboratori, libri, fasce, ….

  • al “Balloons Festival” – Parco Urbano Bassani:

Sabato 17 settembre ore 16.45 esibizione MammaFit !

 

Vi aspettiamo!!!

 


Lascia un commento

La ginnastica in gravidanza

12575965_10154036484059789_775774296_n

Il movimento……… tutto è in movimento durante i 9 mesi.

Il bimbo ..è in movimento

Il baricentro… è in movimento

La psiche della futura mamma … è in movimento

Il movimento fisico accompagna in modo naturale e armonioso la crescita del pancione, la crescita interiore della mamma, facendola stare bene sia a livello corporeo, che mentale ed energetico

Una ginnastica posturale estremamente efficace come il Pilates in gravidanza si rivela un alleato prezioso pre le future mamme, che, rinforzando i propri muscoli profondi e allungando tutto il corpo, combattono il mal di schiena e altri fastidi comuni, come la sciatica.

La respirazione lenta e profonda aiuta a concentrarsi dentro di sè, donando grande consapevolezza e conoscenza del proprio corpo, cosa fondamentale durante il parto

Il pavimento pelvico viene sì allenato al contenimento, ma anche e soprattutto viene data alla donna la capacità di rilassarlo, di “lasciare andare”

Le lezioni terminano sempre con una fase di rilassamento profondo, a volte supportata da tecniche di visualizzazione o training autogeno

La gravidanza non è una malattia, ma uno stato meraviglioso, in continuo divenire, in cui il corpo e la psiche hanno bisogno di essere accompagnati, passo passo


Lascia un commento

Portare correttamente i nostri cuccioli

mammafit benesseremamma asdA MammaFit ci alleniamo portando i nostri bimbi addosso durante la fase di esercizi aerobici, quindi è doppiamente importante farlo in sicurezza.

Esistono ormai moltissimi tipi di supporti adatti a portare i piccoli (dal neonato pre-termine al bimbo di 18 kg) e fortunatamente si sta diffondendo la corretta informazione sul “come” portarli.

Vediamo alcuni principi fondamentali:

  • il corpo del bimbo è ben adeso a quello del genitore
  • il supporto ha una base sufficientemente larga perchè le anche siano divaricate, le ginocchia ad altezza sederino e la schiena fisiologicamente in cifosi
  • il bimbo è “a portata di bacio” (se portato davanti)
  • no posizione “culla” (è pericolosa)
  • no posizione “fronte strada” (se vuol guardare in giro va posizionato sulla schiena)

I marsupi che si trovano ancora (purtroppo) in commercio nei più classici negozi per bambini non sono quasi mai ergonomici (alcuni addirittura riportano la dicitura “ergonomico” e non lo sono!!!) , bisogna quindi approfondire la conoscenza di questo piccolo/grande mondo prima di effettuare la scelta del supporto: fasce lunghe elastiche, rigide, ring, Mei Tai, marsupi ergonomici e altro ancora…. il mondo del portare i bimbi è variegato ….unica costante è l’amore con cui li si “indossa”

BenEssere Mamma asd svolge i suoi corsi a Ferrara presso l’associazione Carpemira, sede della fascioteca di Ferrara, in cui potrete trovare (su appuntamento) Chiara, la consulente!  http://www.carpemira.it/

Inoltre BenEssere Mamma è “amica” de “Lacasapelosa” , Chiara confeziona fasce, Mei Tai e altri supporti con stoffe meravigliose e amore infinito… e per le associate prezzo speciale!!!!  Guardate qui: https://www.facebook.com/lacasapelosa/?fref=ts

Buone coccole ai bimbi…. e buon movimento alle mamme! MammeFit! 🙂